Messaggi Profumati con oPhone e oNotes


Messaggi Profumati lo avreste mai creduto posibile?

La nostra epoca ormai è piena di novità ed invenzioni tecnologiche, che ci aiutano nelle piccole cose della nostra vita quotidiana, come ad esempio le App dei social!

Ormai tutti siamo invasi dalla mania di condividere con amici e parenti foto o video di quello che si succede durante la giornata.

Chi di voi, utilizzando quotidianamente le chat, non ha mai avuto il desidero di poter mandare oltre ai messaggi vocali alle foto e ai video, un”odore” o un profumo?

Questo presto potrebbe essere realtà grazie alla startup Vapor Communications, che ha appena lanciato osnap, un’applicazione per iPhone che permette di taggare le foto con i profumi.

onote3

La società, che ha sede a Parigi, sostiene di avere oltre 300.000 profumi unici, conosciuti come oNotes, che possono essere inviati e ricevuti via email, Facebook e Twitter. Gli scienziati di Harvard hanno già inviato con successo il primo profumo da Parigi a New York, tramite l’app con iPhone. Il messaggio è stato trasferito attraverso una nuova piattaforma di comunicazione che prende il nome di  oPhone.

oNotes e oPhone come funzionano?

Un’app consente di scattare una foto e di mettere un”tag” con alcune note aromatiche che possono essere combinate in migliaia di modi diversi. Questi odori vengono trasferiti tramite una piattaforma chiamata oPhone Duo e sono controllati da osnap. Quando si invia un oNote, il destinatario clicca sul link che lo porta a una foto, così come alle specifiche note aromatiche associate a quella foto. Collegandosi all’hardware, potrà sentire i profumi emanati dai due tubi.

Ecco un video per chiarirvi le Idee:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Analisi del Sangue con lo Smartphone <—CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

I Batteri degli Smartphone <—CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

Se quest’articolo ti è stato utile seguici anche sulla pagina Facebook!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares